SOLUZIONI INNOVATIVE PER IL MODERNO PROCESSO PRODUTTIVO DELLA FONDERIA

PRODOTTI

PRESSE DI TRANCIATURA

PRESSE CON STRUTTURA A “C”

CONCHIGLIATRICI

ACCESSORI

ESTRAZIONE DEL PEZZO
L’estrazione del pezzo è l’operazione successiva alla fase di tranciatura e prevede l’espulsione del pezzo dallo stampo. Le diverse necessità di estrazione del pezzo tranciato, ci hanno indirizzati a progettare e realizzare 2 tipologie di soluzioni:

– ESTRAZIONE A PIASTRA UNIVERSALE: utilizzata nella maggior parte dei casi, permette un’espulsione bilanciata del pezzo mediante il fissaggio di apposite colonnette alla piastra di estrazione e permette anche una spinta centrale, il movimento della piastra viene controllato con sensori o trasduttore di posizione.

– ESTRAZIONE CENTRALE: consente invece di espellere il pezzo tranciato agendo nel centro dello stampo, mediante la spinta dello stelo del cilindro di estrazione appositamente dimensionato.
Questo sistema è parte integrante della macchina e posizionata sopra il piano mobile, se presente, garantisce l’espulsione del pezzo dal semi-stampo superiore, un buon posizionamento del pezzo nello stampo durante la fase di tranciatura (funzione premipezzo) ed inoltre che il pezzo dopo la tranciatura resti nel semi-stampo inferiore per un eventuale scarico senza evacuatore

ESTRAZIONE UNIVERSALE

ESTRAZIONE CENTRALE

SLITTA ELETTRICA

La slitta scorrevole è l’optional adatto quando nel lay-out dell’isola automatizzata il robot non riesce ad eseguire le operazioni di carico e scarico tra i piani della pressa di tranciatura. Questo sistema infatti permette il caricamento dei pezzi da sbavare esternamente alla zona di lavoro. Azionata elettricamente grazie ad un piccolo moto-riduttore ed apposite guide, permette lo scorrimento dello stampo inferiore dall’interno verso l’esterno della macchina avvicinandosi al punto di carico. Successivamente allo start del robot la tavola scorrevole torna in posizione di lavoro all’interno della pressa per poi uscire a tranciatura ultimata. La precisione dello scorrimento garantisce sempre la giusta posizione di carico e scarico dallo stampo.

SLITTA SCORREVOLE CON RIBALTAMENTO 0°-180°

La slitta scorrevole, con integrata la rotazione della tavola di 180°, è la soluzione ideale nelle isole di pressofusione dove la presenza degli operatori è ridotta al minimo. Questo sistema è il chiaro esempio di quanto è esigente il mondo della fonderia, infatti ai vantaggi della slitta scorrevole aggiunge quello della rotazione.
La slitta scorrevole, movimentata dai cilindri oleodinamici, permette alla tavola di entrare ed uscire dalla zona di tranciatura facilitando le operazioni di carico da parte del robot, mente l’azionamento elettrico di un moto-riduttore garantisce ad ogni ciclo la completa pulizia dello stampo grazie al movimento 0°-180°. Solitamente viene completata l’isola di lavoro con un nastro trasportatore che sotto la tavola ribaltante raccoglie le materozze e gli sfridi portandoli in un cassone all’esterno della cella di lavoro.

EVACUATORE (Oleodinamico e Pneumatico)

L’evacuatore è il primario sistema optional che completa solitamente la fornitura di una pressa di tranciatura per lo scarico dei pezzi dopo la sbavatura. Le due categorie di funzionamento, pneumatico ed oleodinamico, racchiudono svariate soluzioni per garantire la massima efficienza e versatilità. Fissato alla struttura della macchina e regolabile in altezza, l’evacuatore entra all’interno della zona di lavoro tra i due semi-stampi per raccogliere i pezzi espulsi dall’estrazione. Per mezzo di uno o più attuatori idraulici o pneumatici, oppure combinati, ed appositi scorrimenti, è facile identificare la soluzione più idonea al lay-out dell’isola di lavoro ed alle esigenze di scarico dei pezzi. La DIESSE-PRESSE s.r.l. progetta direttamente con il cliente soluzioni innovative, ed è per questo, che ad oggi, vanta svariate tipologie di scaricatori senza dimenticare i sistemi a nastro e i pick and place.
L’evacuatore, è ovviamente inserito nel ciclo automatico di produzione ed il suo funzionamento, può essere integrato con applicazioni optional, come ad esempio fotocellule per il controllo dei pezzi oppure sistemi di pesatura.

Evacuatore idraulico

Evacuatore pneumatico

Evacuatore a Nastro